La grotta di Chauvet, bella e impossibile. Eppure le datazioni dicono: 36.000 anni fa

Ci sono tornata. La tentazione era troppo forte. La grotta di Chauvet attira gli appassionati come la luce le falene. È perfetta e al contempo misteriosa. È bella e impossibile, perché lo stile delle pitture, dei disegni e delle incisioni parietali si presenta incredibilmente moderno, tanto attuale da aver fatto pensare dapprima agli studiosi che […]

La grotta di Chauvet, bella e impossibile. Eppure le datazioni dicono: 36.000 anni fa2020-07-16T11:32:52+01:00

L’epoca dei giganti. Evoluzione e statura umana

 

Il tempo dell’Homo erectus fu anche l’epoca mitica dei giganti? Fra questi ominini che popolarono la terra sin dal Pleistocene – vale a dire a partire da circa due milioni di anni fa – e da cui discendono le tre specie più “recenti” Neanderthal, Denisova e Sapiens, c’erano molti individui di statura eccezionalmente alta. In […]

L’epoca dei giganti. Evoluzione e statura umana2018-06-20T10:01:51+01:00

Venere di Laussel. Ritratto di signora con corno

 

C’è una grande differenza tra vedere un reperto archeologico in fotografia e poterlo ammirare dal vivo. Anche se protetto da una vetrina di vetro blindato. Anche se in un museo frequentato da molti visitatori, da gruppi scolastici che riempiono le sale di voci, risate, rumori. E quale sarebbe, allora, la nostra impressione se potessimo utilizzare […]

Venere di Laussel. Ritratto di signora con corno2018-06-20T09:40:39+01:00

Se i ciottoli raccontano. La Dea Uccello sulle terrazze del Mincio

Quest’articolo è dedicato alle scoperte dello studioso Bruno Breveglieri che, ormai da diversi decenni, svolge interessanti e intense ricerche sulle terrazze del fiume Mincio, in Lombardia. Ha raccolto ciottoli antichissimi solcati da enigmatiche incisioni.

[…]

Se i ciottoli raccontano. La Dea Uccello sulle terrazze del Mincio2018-02-04T19:37:38+01:00

Uomo di Denisova: per primo in Australia?

 

L’uomo di Denisova ha forse raggiunto per primo l’Australia. Non mancano gli indizi a sostegno. Recentemente si è scoperto che il Continente australiano fu popolato molto prima di quanto si fosse mai creduto. Se precedentemente l’arrivo dell’uomo veniva collocato intorno a 45.000 anni fa, i nuovi ritrovamenti effettuati nell’Australia settentrionale lo anticipano di ben 20.000 […]

Uomo di Denisova: per primo in Australia?2018-02-20T19:23:13+01:00

Anche l’uomo di Neanderthal prendeva l’Aspirina. Alimentazione e… antidolorifici

Ebbene sì, l’uomo di Neanderthal non finisce mai di stupirci. Per lungo tempo si era pensato che questo nostro lontano parente fosse esclusivamente carnivoro e si cibasse soltanto dei grandi mammiferi, giganteschi elefanti dalle zanne dritte e mammut, che solcavano gli sconfinati paesaggi eurasiatici coperti di steppa e tundra del Paleolitico. Oggi i risultati delle […]

Anche l’uomo di Neanderthal prendeva l’Aspirina. Alimentazione e… antidolorifici2017-09-25T12:35:25+01:00

Homo naledi. L’uomo delle stelle e la nuova datazione

 

 

Homo naledi, l’uomo delle stelle. Denominazione indissolubilmente legata alla grotta della stella nascente “Rising Star Cave” situata nella provincia di Gauteng, in Sudafrica, a 50 km nord-ovest di Johannesburg. La scoperta eccezionale di Homo naledi, una nuova specie estinta da aggiungere all’albero dell’evoluzione umana, è stata annunciata dal paleoantropologo Lee Berger nel settembre […]