Le misteriose origini dei Germani

La Cultura di Jastorf e i guerrieri del nord

 

 

Chi erano i Germani? Questi guerrieri venuti dal nord che per molto tempo diedero del filo da torcere all’Urbe? Ciò che sappiamo di loro deriva dai cronisti del mondo greco-romano, le informazioni possono quindi essere inficiate dal […]

Le misteriose origini dei Germani2017-05-05T09:59:14+01:00

L’albero cosmico dei Germani

Da Irminsul a giglio dei re merovingi

 

 

L’albero cosmico dei Germani: colonna-idolo che per le tribù della Sassonia univa cielo e terra, axis mundi e collegamento fra l’universo degli umani e il mondo degli dèi, fra quello dei vivi e quello dei morti. Presentava evidenti affinità con […]

L’albero cosmico dei Germani2017-05-05T10:54:37+01:00

Frau Holle. Divinità femminile della terra che passò dall’inverno all’inferno

Lo strano destino di una dea

 

 

Frau Holle, nota in Italia anche come Madama Holle : la conosciamo dalle fiabe dei fratelli Grimm. Una storia strana, inquietante e piena di simboli. Ancora una volta […]

Frau Holle. Divinità femminile della terra che passò dall’inverno all’inferno2017-05-05T12:51:21+01:00

La spada high-tech Ulfberht, status symbol dei Vichinghi

Un misterioso fabbro tedesco produce „l’acciaio Krupp“ del IX secolo

 

 

La spada Ulfberht è venuta alla luce in numerose tombe vichinghe. È pressoché indistruttibile e perennemente affilata, non ha nulla da invidiare alla celebre katana giapponese e risale a un periodo che va dal IX […]

La spada high-tech Ulfberht, status symbol dei Vichinghi2020-04-03T23:30:35+01:00

Ith, luogo di culto germanico. Il posto degli dèi

Nel cuore della Sassonia i miti delle antiche tribù germaniche

 

 

Ith. Una formazione rocciosa che si estende per ben 25 chilometri. Una spina dorsale nel mezzo della campagna del Niedersachsen (Bassa Sassonia). Un parco naturale di selvaggia bellezza e un luogo di culto degli antichi […]

Ith, luogo di culto germanico. Il posto degli dèi2020-04-03T23:31:01+01:00

Il pifferaio di Hameln. Una danza all’inferno?

Uno straniero, 130 bambini scomparsi e una montagna maledetta

 

 

Nella cittadina tedesca di Hameln, regione Niedersachsen (Bassa Sassonia), in una via del centro storico chiamata Bungelosenstrasse, si può vedere ancora oggi un’iscrizione piuttosto bizzarra, apposta al muro di una casa e redatta in un tedesco […]

Il pifferaio di Hameln. Una danza all’inferno?2020-04-03T23:31:02+01:00

Externsteine: Carlo Magno e Irminsul

La battaglia del re contro il paganesimo

 

 

Esistette davvero il sacro pilastro Irminsul? E che ruolo riveste Carlo Magno nella storia delle Externsteine? Distrusse davvero l’irminsul, simbolo potente, in cui le antiche tribù germaniche riconoscevano l’asse […]