La peste a Venezia. Quella croce bianca di gesso

La peste era una piaga ricorrente nell’antica Repubblica di Venezia. Nei secoli passati la città lagunare fu colpita più volte da epidemie di peste, sia minori che di grande portata. Un fantasma temibile, una catastrofe cronica che, a partire dal III secolo a.C., sconvolse il mondo intero. Quando il medico francese Paul-Louis Simond scoprì l’importanza […]

La peste a Venezia. Quella croce bianca di gesso2021-07-02T18:26:06+01:00

L’ordine nero delle SS e il Graal: l’enigma di Otto Rahn

Il mito del Graal fu un punto centrale nell’esoterica dell’Ordine nero delle SS. La leggenda medievale nata in Francia e sviluppatasi anche in Germania grazie alle opere del trovatore Wolfram von Eschenbach affascinava il gerarca nazista Heinrich Himmler, intento a tessere il mito di un grande passato germanico. Una cerchia di eletti in […]

L’ordine nero delle SS e il Graal: l’enigma di Otto Rahn2017-05-02T17:18:42+01:00

L’oro dei nazisti e la camera d’ambra

Tesori trovati, tesori perduti

 

 

L’8 aprile 1945 una divisione di soldati americani scoprì l’oro dei nazisti nascosto nelle miniere di Merkers, Germania. 420 metri sotto terra c’era un deposito enorme di preziosi, lingotti d’oro e di platino, opere d’arte, monete della Reichsbank e valuta straniera. Un tesoro […]

L’oro dei nazisti e la camera d’ambra2017-05-04T15:04:47+01:00

Lo strano caso della bestia di Gévaudan

Lupo mannaro o assassino seriale?

 

 

Gévaudan, Francia meridionale. Estate 1764. La prima vittima, una ragazzina. Una bestia assetata di sangue ha aggredito la bambina facendola a pezzi. Sarà la prima di una lunga sequela di morti violente, più di un centinaio. Per tre anni questo mostro terrorizzò […]

Lo strano caso della bestia di Gévaudan2017-05-04T15:19:58+01:00

L’albero cosmico dei Germani

Da Irminsul a giglio dei re merovingi

 

 

L’albero cosmico dei Germani: colonna-idolo che per le tribù della Sassonia univa cielo e terra, axis mundi e collegamento fra l’universo degli umani e il mondo degli dèi, fra quello dei vivi e quello dei morti. Presentava evidenti affinità con […]

L’albero cosmico dei Germani2017-05-05T10:54:37+01:00

Le SS e il Wewelsburg. Il castello di Himmler e dell’Ordine Nero. Dove Himmler fabbricava il mito

 

 

Il Wewelsburg. Un castello secentesco troneggia sulla cima di un’altura. 15 km a sud della cittadina di Paderborn, in Vestfalia. Sede di riunioni e riti segreti cui partecipava soltanto un’élite delle SS, il Wewelsburg fu la roccaforte dell’Ahnenerbe di Heinrich Himmler. Per il potente gerarca nazista il Wewelsburg […]

Le SS e il Wewelsburg. Il castello di Himmler e dell’Ordine Nero. Dove Himmler fabbricava il mito2017-05-02T17:47:10+01:00

Dov’è sparita la flotta dei Templari?

La scomparsa misteriosa delle navi del Tempio

 

 

Il 13 ottobre 1307 re Filippo il Bello, con una spettacolare azione poliziesca, fece arrestare tutti i Templari di Francia. Da tempo il suo occhio ingordo aveva preso di mira le ricchezze dell’Ordine. Il rifiuto di una somma […]

Dov’è sparita la flotta dei Templari?2020-04-03T23:31:04+01:00

Stenay, città di Dagoberto II, re merovingio

In nome di Satana?

 

 

Stenay: città francese delle Ardenne al confine con il Belgio e residenza preferita di Dagoberto II,  il re merovingio che morì ammazzato, vittima della presa di potere dei Pippinidi. Le leggende la associano al dio pagano Saturno ma anche a Satana, […]

Stenay, città di Dagoberto II, re merovingio2020-04-03T23:30:33+01:00