La vera identità di Sherlock Holmes

 

Umberto Eco gli ha reso onore nel suo romanzo forse più bello: Il nome della rosa. Il perspicace Guglielmo da Baskerville e il giovanissimo allievo Adso da Melk, che lo affianca nella grande avventura sullo sfondo di una labirintica biblioteca abbaziale e una serie di monaci assassinati, altri non sono che un […]